#annuncio

Contenuti che riguardano l’argomento “annuncio”

Lui rimane fedele

Omelie feriali

Cristo rimane fedele per sempre, perché è il fedele per antonomasia, la fedeltà in persona. Se anche noi ci fidiamo di Lui saremo salvi.

Arresti domiciliari

Omelie feriali

Gli Atti degli Apostoli terminano con gli arresti domiciliari di Paolo, ma – come aveva detto a Timoteo – la Parola di Dio non può essere messa in catene.

Un certo Gesù

Omelie feriali

Non sono solo atei e agnostici a parlare di Cristo come «un certo Gesù»: anche molti sedicenti cristiani che si scaldano per argomenti inutili parlano così.

Nemmeno per sentito dire

Omelie feriali

Anche ai nostri giorni si incontrano “cristiani” che dello Spirito Santo sembra non abbiano nemmeno sentito dire: più attenti ai “carismi” che alla loro Fonte.

Con accuratezza maggiore

Omelie feriali

L’accuratezza con cui Aquila e Priscilla istruiscono Apollo non è solo meticolosità o precisione dottrinale, ma indica affetto e cura verso un fratello.

A Corinto, lavoro e predicazione

Omelie feriali

A Corinto Paolo prima si mantiene col suo lavoro, poi si dedica totalmente alla predicazione. Anche nella Chiesa di oggi qualcuno “vive” del proprio apostolato.

Chi crede nel Signore Gesù è salvato

Omelie feriali

Credere nel Signore Gesù è la condizione essenziale per accedere alla salvezza… ma sembra che la Chiesa di oggi se ne sia dimenticata.

Il Signore le aprì il cuore

Omelie feriali

Il Signore non forza il nostro cuore: occorre essere persone aperte (cioè attente, accoglienti, disponibili) per poter essere “apribili”. Siamo così!