Argomento: ascolto

Contenuti che riguardano l’argomento “ascolto”

Apriti! Ma anche… chiuditi! 23ª Domenica del Tempo Ordinario (B)

Effatà - Apriti!

Come spesso capita, anche il brano che ci è proposto oggi si trova esclusivamente nel secondo evangelo, e mi piace poter dire – ancora una volta – che è frutto di un ricordo tutto personale, da testimone oculare, del mio caro apostolo Pietro (di cui Marco era lo scrivano). Lo si intuisce dalla descrizione meticolosa dei gesti di guarigione e – soprattutto – dal comando centrale di Gesù, riportato nella lingua originale (l’aramaico): «Effatà». Marco scrive per la comunità di Roma, e – in particolare – per i…

Continua a leggere →

Oltre i pregiudizi. 14ª Domenica del Tempo Ordinario (B)

Oltre i pregiudizi

Se c’è una cosa che ci fa imbestialire è che qualcuno ci interrompa mentre stiamo parlando, magari dicendo «ho capito dove vuoi arrivare». Un po’ come quando – da bambini – cercavamo di raccontare una barzelletta e un compagno saltava su a urlare «la so, la so!» e rovinava la suspense, rivelando anzitempo il finale. Marco annota che Gesù aveva appena cominciato ad insegnare nella sinagoga e i suoi compaesani – invece di ascoltare quello che diceva – si erano messi subito a questionare. Io mi sarei arrabbiato…

Continua a leggere →

Lo Spirito ci guida. Solennità di Pentecoste (B)

Lo Spirito ci guida

Questa solennità chiude il lungo Tempo liturgico di Pasqua (ben sette settimane!), ma – allo stesso tempo – spalanca un nuovo cammino: come dicevo già domenica scorsa, Gesù – tornando al Padre – inaugura il Tempo della Chiesa, affidando ai Suoi discepoli il compito di andare in tutto il mondo a proclamare il Vangelo a ogni creatura. Questo tempo, però, non sarebbe possibile senza il Dono che la Chiesa intera attende e riceve da sempre, fin da quel preciso momento in cui il Risorto…

Continua a leggere →

Il vero volto. 2ª Domenica di Quaresima (B)

Il vero volto di Dio

Nella seconda domenica di Quaresima siamo attesi sul Monte Tabor. Settimana scorsa, contemplando Gesù «spinto» dallo Spirito nel deserto, abbiamo cercato di capire il senso di questi quaranta giorni che la Liturgia ci propone ogni anno: la fatica e – al tempo stesso – la bellezza del deserto, sono l’esperienza necessaria per entrare in intimità con Dio e scoprire il nostro essere figli Suoi. Oggi è Gesù a prenderci per mano, e a portarci all’incontro col Padre.

Continua a leggere →

Evviva, siamo rovinati! 4ª Domenica del Tempo Ordinario (B)

Cristo è venuto a rovinarci, a demolire tutto il male che c'è in noi

Rileggendo la prima lettura e il vangelo di questa domenica mi è tornata in mente una scena che ho scolpita vivida nella mente: è successa anni fa, nei primi anni del mio ministero nella Parrocchia di Sant’Angelo in Rozzano (MI). San’Angelo era un “porto di mare” (in senso buono): un vero luogo di passaggio (e spesso di sosta) per tanti preti, specialmente quelli della Comunità Missionaria del Paradiso (che l’avevano fondata nel lontano luglio 1967)…

Continua a leggere →

Un prete muto. 19 dicembre – Novena di Natale 3

Muto!

L’altro ieri, cominciando la Novena di Natale, dicevamo di come quella serie di nomi elencano una serie di storie: alcune di fede, altre di peccato. A quale di queste storie appartiene Zaccaria? Il brano evangelico di oggi – all’inizio – lo ce lo presenta come un santo. Descrivendolo assieme alla moglie Elisabetta, annota: «erano giusti davanti a Dio e osservavano irreprensibili tutte le leggi e le prescrizioni del Signore».

Continua a leggere →