Argomento: Tempo di Pasqua

Lo Spirito viene in nostro aiuto

Lo Spirito viene in nostro aiuto

Solennità di Pentecoste Gen 11,1-9; Salmo 33; Rom 8,22-27; Gv 7,37-39 (Messa della vigilia) At 2,1-11; Salmo 104; Rom 8,8-17; Gv 20,19-23 (Messa del giorno) Uno dei “titoli” più famosi dello Spirito Santo è Paràclito. Il significato di questo termine, preso in prestito dal linguaggio giuridico è molto...

Dio sa tutto

Dio sa quel che sta facendo

Ascensione del Signore At 1,1-11; Sal 47; Eb 9,24-28;10,19-23; Lc 24,46-53 I discepoli erano proprio uomini come noi, sempre un po’ “fuori posto”. Mi riferisco al loro fare spesso domande fuori luogo. Basta leggere l’inizio del capitolo 14 del vangelo di Giovanni, per farci un’idea: prima Tommaso che domanda...

Lo Spirito Santo e noi

Lo Spirito Santo e noi…

6a Domenica di Pasqua – Lo Spirito Santo non è semplicemente una delle Persone della Santissima Trinità: è la “prima persona plurale”, è l’Amore, la Comunione stessa che c’è in Dio tra il Padre, il Figlio e lo Spirito e che viene partecipata a noi. E’ il protagonista della vita della Chiesa, Colui che guida i nostri passi, soprattutto nelle decisioni più difficili. E’ la promessa compiuta di Gesù, che aveva detto ai suoi discepoli: «Se uno mi ama, osserverà la mia parola e il Padre mio lo amerà e noi verremo a lui e prenderemo dimora presso di lui».
Solo se camminiamo ascoltando ogni momento la Voce di questo dolce Ospite che dimora in noi potremo vivere nella pace, una pace vera, che nasce dalla concordia e dell’Amore di Dio, non dai miseri e instabili compromessi umani.

faccio una cosa nuova

Perché “nuovo”?

5a Domenica di Pasqua  At 14,21-27 Sal 144 Ap 21,1-5 Gv 13,31-35 C’è un aggettivo che torna più volte nelle pagine bibliche di questa domenica: “nuovo”: «vidi un cielo nuovo e una terra nuova» (Ap 21,1) «vidi anche la città santa, la Gerusalemme nuova» (Ap 21,2) «Ecco, io faccio nuove...