#obbedienza

Contenuti che riguardano l’argomento “obbedienza”

Obbedienza cieca. Mercoledì Santo

Omelie Ciclo Unico

Obbedienza è ascoltare il Signore fino in fondo, anche quando le conseguenze possono far pensar male di Lui. È fidarsi ciecamente di Dio, a costo della vita.

L’anima mia magnifica il Signore

Padri della Chiesa

Solo l’anima a cui il Signore si è degnato di fare grandi cose può magnificarlo con lode degna. dal Commento su san Luca di san Beda il Venerabile (Magnificat).

Il condizionale è d’obbligo

Omelie feriali (Anno pari)

Al contrario di quanto dice l’antico proverbio – nella realtà «Dio propone… e l’uomo dispone». Il condizionale davanti ai Suoi comandi è la regola, purtroppo.

Se zittisce i profeti, la Chiesa muore

Omelie feriali (Anno pari)

Ci pensano già i potenti della terra a cercare di mettere a tacere i profeti, ma se lo fa la Chiesa… è destinata a morire!

Nella fede non c’è rapporto causa-effetto

Omelie feriali (Anno pari)

Quando c’è di mezzo la libertà dell’uomo salta ogni rapporto di causa-effetto, e la fede non è così scontata. L’unico che rimane sempre fedele è Dio.