Argomento: verità della Risurrezione

Contenuti che riguardano l’argomento “verità della Risurrezione”

Incredibile, ma vero! 3ª Domenica di Pasqua (B)

Incredibile, ma vero!

Il Gesù che appare più e più volte a Pasqua e nei giorni successivi non è più lo stesso di prima: è irriconoscibile. La Maddalena l’aveva scambiato per il custode del giardino (cfr Gv 20,15), i due di Emmaus per un semplice viandante (cfr Lc 25,15-16). Come mai non lo riconoscono? È proprio così diverso da prima, oppure sono i loro occhi ad essere annebbiati? Tutte e due le cose, come si capisce dai racconti. Anzitutto è lo stato di dolore e prostrazione interiore dei discepoli ad ostacolare in loro ogni nuova esperienza di vita. Sappiamo bene di che si tratta, perché anche noi – chi più, chi meno – siamo stati visitati e segnati più…

Continua a leggere →

L’essenziale è invisibile agli occhi. Domenica di Pasqua

L'essenziale è invisibile agli occhi

Ho scelto come titolo di questa riflessione una famosissima frase de Il Piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupéry perché trovo incredibile che la testimonianza della verità della Risurrezione venga resa – in apparenza – senza prova alcuna, anzi, in flagrante assenza del “corpo del reato”. Mi si perdoni il linguaggio e il paragone da polizia scientifica, ma… mi sono chiesto: la Liturgia (e gli Evangelisti in primis) non potevano narrarci subito dell’incontro col Risorto, almeno la notte e il giorno di Pasqua? Sia il vangelo della Veglia (cfr Mc 16,1-7), sia quello del mattino di Pasqua hanno in comune un assente illustre: Gesù…

Continua a leggere →